L’altra Italia possibile: i “Comuni virtuosi” ci indicano la rotta

 

“L’Italia che funziona”, che abbiamo cercato di raccontare insieme a Marco Boschini nel nostro libro “L’anticasta”, sta diventando sempre più visibile e credibile e mostra in modo ormai inconfutabile che “cambiare è possibile, perché lo si sta già facendo!”

I Comuni virtuosi ci indicano molto chiaramente la rotta da seguire, presentando risposte concrete e non ideologiche ai principali problemi delle nostre comunità: energia, rifiuti, gestione dell’acqua, mobilità, nuovi stili di vita…

Due settimane fa è stata la volta di Capannori, la cui esperienza straordinaria è stata presentata da Riccardo Iacona a Presa Diretta.

Ieri sera, invece, è stato Marco Boschini a fare da Cicerone alle telecamere di Report in un viaggio fra le esperienze di alcuni Comuni Virtuosi.

Il nostro “sogno”, che continua sempre più concretamente il suo cammino, è quello di vedere queste esperienze straordinarie diventare presto ordinarie in tutto il nostro Paese!

Una settimana splendida!

Sono appena rientrato da un tour straordinario di 6 giorni fra il Lazio e la Campania, che mi ha permesso di conoscere tante persone davvero stupende!!! A tutti va il mio sincero ringraziamento per la calorosa accoglienza e l’impegno profuso nell’organizzazione di questi eventi pubblici.

Fra i colli romani, insieme a Marco Boschini abbiamo presentato “L’anticasta” in 6 eventi differenti in due giorni soltanto, fra venerdì e sabato, tutti coordinati da 10 Associazioni del territorio, unitesi in questa avventura. Un vero miracolo che dimostra come la frammentazione possa essere superata parlando di cose concrete e in maniera costruttiva.

Da Roma siamo andati direttamente a Teano, dove si è tenuto il grande incontro che ha visto fra gli ospiti alcuni dei più importanti esponenti della società civile, del mondo della cultura e delle istituzioni locali, per stringere tutti insieme un nuovo “patto per l’Italia” che è stato sottoscritto da tutti i presenti.

Ci sono stati momenti davvero intensi ed emozionanti, come quello in cui -poco dopo aver ricordato il “sindaco pescatore” Angelo Vassallo con un minuto di silenzio- si è spezzato e distribuito fra tutti i presenti il pane di Altamura come simbolo di unità e condivisione. Mi è sembrato che fosse quasi una Eucarestia.

Fra i tanti interventi mi hanno colpito quelli sul tema del lavoro e dei diritti di Antonio Di Luca di Pomigliano e quello del professor Marco Revelli, così come l’analisi storica di Paul Ginsborg e gli interventi dei sindaci chiamati a portare una testimonianza del loro impegno virtuoso legato ai 10 punti del “patto per l’Italia”.

Grazie a Tonino Perna, l’ideatore di questo storico incontro che ha creduto nella forza del nostro progetto, io ho potuto presentare il nostro “sogno” davanti a tutta l’assemblea, raccolta in plenaria, la mattina di domenica 24.

Il giorno successivo a Procida ho tenuto un incontro insieme a Vincenzo Cenname, sindaco di Camigliano commissariato per avere giustamente rifiutato di abbandonare la gestione virtuosa dei rifiuti nel suo comune e di cederla ad un discutibile consorzio provinciale.

Proprio ieri sera, insieme anche al grande Alessio Ciacci, Vincenzo è stato ospite di Santoro ad Annozero, per presentare la sua storia paradossale.

Dopo l’incontro pubblico serale, al mattino ho tenuto un altro bell’incontro con gli alunni del Liceo di Procida, anche attraverso l’utilizzo di diversi linguaggi quali video e musiche, sulle alternative possibili per un futuro sostenibile.

L’indomani sono rientrato a Faenza, per presentare -la sera stessa- il mio nuovo libro  “Dudal Jam, a scuola di pace” all’interno della Nona Giornata ecumenica del Dialogo Cristiano Islamico, presso il Centro Islamico della nostra città. Una bella occasione per rinnovarsi reciprocamente la volontà di dialogo e di amicizia con la comunità musulmana, che ha dimostrato di apprezzare l’approccio del mio intervento e del libro stesso.

La stanchezza è tanta, per i tanti viaggi e le poche ore di sonno, ma ancor più è la gioia per queste esperienze stupende, dalle quali ogni volta porto a casa con me davvero tantissimo!

Incontri d’estate

Agosto spesso è un periodo di pausa, ma quest’anno ho in agenda diversi incontri pubblici.

 

foto_incontro_fusignano.jpgLunedì 9 alle 21 sarò a Viserba, per l’incontro Ponti della speranza: un mondo diverso“, presso il Teatro della Parrocchia “Santa Maria”.

 

Mercoledì 11 sarò a Bagnara per presentare “L’anticasta” alla Festa del PD. Insieme a me anche il giornalista e scrittore Salvatore Giannella che presenta il suo libro “Voglia di cambiare“.

 

Giovedì 26 sarò a San Marino per il Convegno nazionale del CEM mondialità, per ascoltare l’intervento del grande Luigi Ciotti e presentare il mio nuovo libro “Dudal Jam, A scuola di pace“.

 

Venerdì 27 sarà a Pontelagoscuro (Ferrara) per un intervento all’interno della Festa del PD.

 

Sabato 4 settembre presenterò “L’anticasta” a Meldola insieme all’amico Marco Boschini.


Mercoledì 8 sarò a Padova per il primo di una serie di incontri allargati a tutte le realtà che intendono partecipare alla definizione partecipativa della prossima edizione del Festival della Cittadinanza.

Sto contribuendo ad immaginare questo importante evento grazie all’invito degli amici della Cooperativa ASA di entrare nel Comitato organizzatore.

 

Nel resto del tempo voglio costruire una bella casa sull’albero con i miei figli!

 

_

_

seconda parte                   terza parte                        quarta parte

_ __

L’altra Italia esiste

Gli interventi di Marco Boschini, coordinatore dell’Associazione dei Comuni Virtuosi e Assessore all’ambiente del Comune di Colorno (PR) e di Antonio Tavani, Sindaco di Fara San Martino (CH), alla trasmissione televisiva “Cominciamo bene estate” di RAI 3.

 

 

blog-michele-ilfatto copy.jpg

Il viaggio continua…

gmg2010.jpgMentre proseguono numerosi i laboratori didattici che porto nelle scuole e in parallelo il Corso per genitori “Ma tu come fai?”  entrambi promossi, con grande soddisfazione, insieme alla Cooperativa Kaleidos, non si interrompe il mio viaggio nell’Italia che si impegna per un domani migliore, sempre ospite dei settori più attivi della società civile, per portare un contributo di idee e una testimonianza delle alternative concrete possibili!

 

Questi sono gli incontri che ho in programma nelle prossime settimane:

 

Sabato 27 marzo giocherò in casa. Insieme ad alcuni dei compagni di viaggio che sono venuti in Burkina Faso a dicembre-gennaio presenteremo il progetto “Sambiiga – Altro fratello” al Teatro di S.M.Maddalena di Faenza, all’interno di un evento organizzato per la XXV Giornata Mondiale per la Gioventù.

 

Giovedì 8 aprileCastiglione del Lago, vicino a Perugia, sarò ospite del Circolo del PD, per un incontro nato da una riflessione (Non è un paese per giovani…) che avevo presentato proprio su questo blog. Il tema sarà quello del rapporto fra le generazioni, delle sfide e delle opportunità connesse a questo argomento.

 

anticasta_roma.jpgVenerdì 9 aprile sarò a Roma, per una giornata all’insegna delle buone pratiche amministrative.

 

Al mattino presso il Liceo delle Scienze Sociali “Carducci”, per presentare e commentare il video “Viaggio nell’Italia dei Comuni a 5 stelle”.

 

Di sera invece al Teatro India in una serata organizzata dal Circolo di Roma del Movimento della Decrescita Felice e dalla Rete Regionale Rifiuti del Lazio per presentare il libro L’anticasta insieme all’amico Marco Boschini e riflettere sulle buone prassi dei Comuni Virtuosi.

 

ponti_non_muri..jpgSabato 8 maggio a Padova interverrò sul tema dei Nuovi Stili di Vita all’interno del Festival della Cittadinanza.

Il Festival è nato nel 2009 come prosecuzione di CIVITAS il salone del terzo settore, che dopo oltre 15 anni esce dalla sede della Fiera di Padova ed invade il centro storico cittadino. Nella scorsa edizione ha riunito cittadini, professionisti, istituzioni, imprese profit e non profit, associazioni, con oltre 200.000 presenze e più di 70 appuntamenti tra convegni, seminari, spettacoli, laboratori…

 

Giovedì 13 maggio a Brescia parteciperò all’incontro “Ponti della speranza: un mondo diverso”, promosso dai Missionari Comboniani in collaborazione con il Centro Missionario Diocesano e la Commissione scuola della Diocesi.

 

La cosa meravigliosa è scoprire ogni volta, lungo il cammino, quante persone stupende ci sono!

 

Incontri in agenda nelle prossime settimane…

 

colorno_riciclalbero2.jpgDopo l’incontro bellissimo dell’altro giorno a Colorno, con più di 500 bambini che avevano partecipato al progetto “RicicAlbero”, addobbando gli alberi della città con materiali riutilizzati, e che hanno ritirato un premio in natura per le loro classi, domani sarò al Liceo Torricelli, qui a Faenza, su invito degli alunni che intendono guardare il video “Viaggio nell’Italia dei Comuni a 5 stelle” durante l’Assemblea d’Istituto e mi hanno chiesto di introdurlo.

 

Sabato 30 gennaio alle 20,30 sarò a Forlì per un incontro con i giovani, all’interno della Festa della Pace, promosso dalla Diocesi presso la parrocchia dei Romiti.

 

colorno_riciclalbero4.jpg

Sabato 13 sarò a Ravenna, insieme all’amico Domenico Finiguerra, sindaco di Cassinetta di Lugagnano, per un incontro sul tema del consumo di territorio presso la Sala Spadolini della Biblioteca Oriani in via Corrado Ricci 26.

 

Domenica 14 andrò a Montenovo di Montiano, vicino a Cesena invitato dall’Associazione La casa dei pavoni per parlare delle esperienze straordinarie dei Comuni virtuosi.

 

Venerdì 19 febbraio alle 20,45 sarò nuovamente a Forlì questa volta per presentare L’anticasta, in un incontro che sarà moderato da Fabio Gavelli e si terrà nella saletta della banca in via Bruni.

 

colorno_riciclalbero6.jpg La serata è organizzata dalla Libreria del Duomo in collaborazione con Associazione Forlì Terzo Mondo, Cooperativa Equamente, Caritas, Ass. Incontri, Comitato per la lotta contro la fame nel mondo, pastorale sociale e del lavoro.

 

Martedì 23 febbraio sarò a Piove di Sacco, invitato dagli amici dell’Associazione LIBERA, per un incontro dal titolo “Vivere meglio? Una scelta!”

La serata fa parte di un ciclo di incontri dal titolo “Cambiare? E’ possibile!”.

 

Venerdì 26 febbraio presenterò L’anticasta a Empoli, presso la libreria Mondadori, via G. del Papa 47.

L’incontro, che inizierà alle 21,30, è promosso dal G.E.E.S. (Gruppo empolese emisfero sud) e dalla Bottega del commercio equo e solidale NADIR.

 

 

L’ANTICASTA da Fabio Fazio!

Dopo l’intervento di martedì a Geo&Geo, in cui Marco ha presentato a Sveva Sagramola l’esperienza dei Comuni Virtuosi, che insieme abbiamo cercato di raccontare nel nostro libro “L’anticasta“, questa sera Luca Mercalli ha presentato il libro da Fabio Fazio in una delle più importanti vetrine per i libri di tutta la tv italiana!

 

La foresta che cresce fa sempre più rumore…

 

 

 

>> Domani L’anticasta a Geo & Geo, RAI3

>> La “foresta che cresce” sta iniziando a fare rumore!

>> Con L’anticasta la EMI vince il “Premio Green” al Pisa Book Festival

>> Una finestra nazionale

Domani l’Anticasta a Geo & Geo, RAI3

Domani l’amico Marco Boschini sarà di nuovo ospite della trasmissione di RAI 3Geo & Geo”, intervistato da Sveva Sagramola.

Sarà in onda alle 18.15 e alle 18.50 circa, poco prima del TG3.

 

Una nuova opportunità di far conoscere l’esperienza dei Comuni Virtuosi, del Premio dei Comuni a 5 stelle e del nostro libro “L’Anticasta: l’Italia che funziona”, già esaurito dopo soli 5 mesi e in ristampa per la EMI proprio in questi giorni.

 

La guerra dei Roses, da “Illogica allegria”

Dal sito di LifeGate Radio, riprendo quest’oggi un’altra splendida puntata di “Illogica allegria”, prodotta da Basilio Santoro con un riadattamento dei testi tratti dal magnifico paragrafo “Vincere la Paura del Cambiamento” scritto dall’amico Jacopo Fo per il libro “L’anticasta”.

 

Amo la poesia che Basilio riesce a infondere a queste riflessioni itineranti…


Gli interventi di alcuni “compagni di viaggio”

Pubblico oggi i contributi di alcuni volti noti, estratti dalla video-inchiesta “Viaggio nell’Italia dei Comuni a 5 stelle”, che ho realizzato insieme a FLATMIND, uscita dapprima in allegato al libro “L’ANTICASTA” e da poco inviata in DVD a tutti gli 8.102 sindaci d’Italia con un’importante operazione culturale promossa dall’Associazione dei Comuni Virtuosi!

 

Grazie ancora a Maurizio, Beppe, Jacopo e Dario per la loro disponibilità e una buona visione a tutti.

 

 

 

 

ILLOGICA ALLEGRIA: su LifeGate Radio un viaggio interiore e alla scoperta delle esperienze virtuose

 

 

Sabato 24 ottobre su LifeGate Radio, alle 7 di mattina circa, inizierà “Illogica Allegria” un programma di Basilio Santoro e Marcello Cantoni, che sarà per alcune puntate ispirato al libro “L’anticasta”.

 

La prima puntata sarà dedicata al Comune di Cassinetta di Lugagnano e alla sua ormai celebre esperienza di gestione del territoro a crescita zero.

 

Sono in programma diverse puntate, dedicate ad altri Comuni virtuosi, che verranno anche inserite nel sito della radio.

 

Buon viaggio a tutti!

Prossimi incontri e presentazioni in agenda

Questa domenica alle 16,30 presenterò il libro L’Anticasta all’interno del ricco calendario di eventi del Decrescifest, presso Villa Silvia a Lizzano di Cesena.

L’evento è organizzato dal Movimento Impatto Zero di Cesena in collaborazione con ViaTerrea.

 

foto_incontro.jpegVenerdì 25 settembre alle 18,30 in apertura del Lentofestival a Empoli, altra presentazione del libro con aperitivo biologico e conviviale, presso il Circolo Arci Brusciana, Brusciana, Empoli (Fi).

 

Il giorno dopo, al mattino, condurrò -sempre all’interno della programmazione del Lentofestival- un Laboratorio formativo sulla creatività sociale.

 

Venerdì 9 ottobre alle 11 insieme a Marco Boschini presenteremo L’anticasta nella prestigiosa cornice del Pisa Book Festival presso il Palazzo dei Congressi di Pisa. Il nostro libro è in concorso per la sezione GREEN del Festival.

 

Venerdì 16 ottobre ore 21 la presentazione de L’Anticasta sarà l’incontro di apertura al Festival Canto della parola a Fusignano, presso il Centro culturale “Il granaio”.

 

Venerdì 30 ottobre alle 20,30 sarò a Tredozio, per un incontro presso la Biblioteca Comunale, all’interno del ciclo “Incontri con l’autore”.

 

Venerdì 6 novembre a Ravenna, sempre a presentare L’Anticasta in un incontro organizzato dal Villaggio Globale presso il MAMA’S CLUB – Performing Arts Cafè, il circolo ARCI di Via San Mama 75.

 

Giovedì 12 e venerdì 13 novembre sarò a Reggio Calabria per due incontri, di cui uno presso l’Università, organizzati dall’Associazione AZIMUT Alta Formazione.

 

Sabato 14 novembre ore 18,30 ritornerò a Faenza per un intervento alla Fiera “Semi di futuro”, al Palazzo delle esposizioni.

 

Il viaggio continua e nell’impegno per un domani migliore ho la sensazione di essere sempre più in buona compagnia…

L’anticasta a Controradio

controradio.jpgIeri mattina sono stato intervistato da Sabrina Sganga su Controradio di Firenze, per presentare insieme a Marco Boschini e ad altri autori il libro L’ANTICASTA.

 

Un’ampia intervista in cui abbiamo riflettuto sul significato del libro, delle esperienze che esso presenta e della prospettiva dalla quale abbiamo scelto di raccontarle.

 

Qui potete ascoltare il podcast della trasmissione.

Ascolta l’intervista a RadioRai2

Domenica scorsa sono stato intervistato in diretta su RadioRai2 da Luciana Biondi e Lucia Cosmetico all’interno della loro trasmissione “Povere ma belle“, un “programma di resistenza alla crisi”, per presentare il mio nuovo libro “L’ANTICASTA – l’Italia che funziona”.

878296356.jpg“Stili di vita, mode e costumi suggeriti o imposti dalla recessione…” questa è la prospettiva che propone la trasmissione, assolutamente coerente con quella dell’Anticasta, che cerca di mostrare le opportunità concrete di risparmio ecologico, economico e di creazione di posti di lavoro promosse da tante buone scelte di amministrazione pubblica in Italia.

 

La crisi sta certamente portando tanti problemi, specie per i più deboli, ma può anche aprire ad interessanti opportunità di cambiamento nelle nostre scelte individuali e collettive, nella direzione di una migliore qualità di vita per tutti e nel rispetto dell’ambiente.

 

Ma per fare questo occorre un cambio di prospettiva che ci liberi dall’ideologia della crescita illimitata, perché come ha scritto Albert Einstein: “Non si può risolvere un problema con lo stesso tipo di pensiero che l’ha creato”.

ASCOLTA IL PODCAST DELLA TRASMISSIONE

Rieccomi qua!

anticasta_ombra.jpg

Torno a scrivere dopo due settimane di silenzio dovuto in parte ad un problema tecnico che mi impediva di accedere alla gestione del BLOG e in parte al mio lungo viaggio fra i Comuni virtuosi, che mi ha portato in giro per l’Italia per le riprese di un video-inchiesta (a cui sto lavorando insieme all’agenzia video FLATMIND) e al contempo per concludere la stesura del libro “L’ANTICASTA: l’Italia che funziona”, che sto scrivendo insieme a Marco Boschini e che conterrà contributi anche di altri autori importanti quali Francesco Gesualdi, Alex Zanotelli, Maurizio Pallante, Jacopo Fo, Franca Rame, Edoardo Salzano, Andrea Segré…

 

Sono state settimane intense, senza riposo, sempre con la valigia in mano alla scoperta di realtà straordinarie dal punto di vista del risparmio energetico (ed economico), della mobilità sostenibile, della produzione di energia da fonti rinnovabili, della gestione dei rifiuti, dell’acqua e del territorio…

Si tratta di successi indiscutibili che mostrano la concretezza di scelte alternative divenute possibili attraverso un grande coinvolgimento della popolazione, chiamata a partecipare attivamente alle decisioni che riguardano l’intera comunità.

 

Esperienze che fino ad oggi non hanno mai avuto alcuna visibilità nei mass-media, più preoccupati di raccontare del singolo fatto di cronaca nera, che di dare voce a queste esperienze virtuose di migliaia di cittadini impegnati nella costruzione di un domani migliore.

 

Ma qualcosa pare che stia iniziando a muoversi…

 

Questa settimana infatti i Comuni virtuosi avranno spazio addirittura in tre momenti diversi in RAI.

Lunedì 2 marzo, dalle 17 alle 19, Marco Boschini -coordinatore nazionale dell’Associazione- sarà ospite di Sveva Sagramola a “Geo&Geo”, e mercoledì 4 sarà nel famoso divano rosso di “Parla con me”, ospite di Serena Dandini.

E infine una troupe televisiva del TG1 sarà a Cassinetta di Lugagnano (MI), per un’intervista con il sindaco Domenico Finiguerra sull’esperienza incredibile del Piano di gestione del territorio a “crescita zero”.

 

Ma tutto questo sarà descritto in modo più esaustivo nel nostro libro, che uscirà ad aprile, e nel DVD che ad esso sarà allegato; il video conterrà fra l’altro interviste al premio Nobel Dario Fo, a Beppe Grillo e ad altri personaggi del mondo dello spettacolo, oltre ai commenti degli amministratori pubblici, dei rappresentanti dell’associazionismo, del mondo del lavoro, e di tanti cittadini comuni…

 

La domanda che mi è sorta spontanea in questi giorni, scoprendo tutte queste scelte alternative possibili è stata questa: “ma allora, perché no?”