La luna rossa, il cellulare e il diritto di vivere dei nostri figli

C’è stato un tempo (anni addietro) in cui noi italiani prendevamo in giro i turisti giapponesi per la loro abitudine di osservare il Belpaese, durante i loro tour, attraverso la macchina fotografica.

Ieri sera invece, guardando le centinaia di persone a testa in su per l’evento straordinario dell’eclissi di luna

[Continua a leggere nel mio blog su ilFattoQuotidiano.it]

eclissi-smartphone

La luna rossa, il cellulare e il diritto di vivere dei nostri figliultima modifica: 2018-07-31T11:47:38+02:00da micheledotti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento