Cose nostre: maratona per la legalità, ricordando il sindaco Angelo Vassallo

 

Venerdì 5 novembre 2010, esattamente a due mesi di distanza dal brutale assassinio del “sindaco pescatore” andrà online “a rete unificata” una straordinaria maratona per la legalità.
..

Cose+nostre+logo.jpgCose nostre: per la legalità e la cultura, ricordando Angelo Vassallo“, questo il titolo della diretta, alla quale io avrò il grande onore di portare un mio personale contributo.

Per l’occasione sarà attivo questo sito (cosenostre.tv) che raccoglierà adesioni, testimonianze di solidarietà, segnalazioni e denunce di illegalità. La diretta sarà trasmessa anche su tutte le micro web tv aderenti e rilanciata dai grandi network editoriali italiani ed esteri.
.
Dallo studio di Bologna parteciperanno: Davide Scalenghe (Current), Giordano Sangiorgi (MEI), Carmen Lasorella (San Marino RTV), Maria Cristina Origlia (Sole24Ore), Claudio Martelli (Lookout), Rosa Framartino, Giuseppe Bianco (Procuratore di Firenze), Loris Mazzetti (Rai), Rachele Castro (Ipazia), Piero Cannizzaro, Roberto Ippolito (autore de “Il bel Paese maltrattato, Bompiani), Flavio Tranquillo (co-autore de “I dieci passi, piccolo breviario della legalità”, Add Editore), Laura De Merciari (Slow Food).
Saranno intervistati da Giampaolo Colletti (FEMI- Altratv.tv) e Francesca Fornario (L’Unità).

Partecipano alla diretta con interviste e contributi: Riccardo Iacona (Rai3), Massimo Fini (Movimento Zero), Giancarlo Caselli (Procuratore di Torino, già procuratore capo Antimafia a Palermo), Giulio Cavalli (autore “Nomi, cognomi e infami”, Verdenero), Tommaso Tessarolo (Current), Sofia Bosco (FAI), Alberto Cisterna (Direzione Nazionale Antimafia), Michele Spiezia (La città di Salerno), Marco Giovannelli (Varese News), Mario Conti (GUP Palermo), Michele Dotti (Autore de “L’anticasta”, EMI), Giusy Arena (Annozero e co-autrice di “P3”, Editori riuniti), Ylenia Sina (autrice “In prima persona”, Alegre editore), Nicola Gratteri (Procuratore Tribunale di Reggio Calabria), Manuela Iattì (SkyTg24), Nicola Trifuoggi (Procuratore di Pescara), Giuseppe Caporale (La Repubblica).

Cose nostre: maratona per la legalità, ricordando il sindaco Angelo Vassalloultima modifica: 2010-10-30T11:37:00+02:00da micheledotti
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Cose nostre: maratona per la legalità, ricordando il sindaco Angelo Vassallo

  1. Ciao,

    accipicchia quanta attenzione mediatica sei riuscito ad accattivare con questa iniziativa, preceduta da “il Sogno” ed il tuo libro.

    Mi fa pensare che le tantissime iniziative sparse per l’Italia, sia per la legalità (come casa della legalità la cui attività di vera informazione che infastidisce molto gli amministratori liguri) sia contro il sistema bancario, sia per l’ambiente e tante altre siano non solo ignorate da cotanti media che circonderebbero questa iniziativa di cui sei promotore, ma si impegnano molto a boicottarle.

    Sinceramente, trovo questo alquanto “singolare”

  2. Cara Claudia, ho letto e riletto il tuo messaggio tante volte, ma in tutta onestà, non capisco proprio cosa vuoi dire…
    Potresti spiegarti con altre parole, per cortesia?

    Non capisco se ti riferisci all’iniziativa “Cose nostre”, della quale io non sono promotore, ma solo uno fra i tanti invitati, o al progetto del “Sogno” che vuole proprio cercare di unire e tutte quelle realtà che i mass media vorrebbero invece oscurare e dividere e alle quali noi con “L’anticasta” avevamo provato a dare voce.
    La casa della legalità sta facedo un lavoro stupendo, e il fastidio di certi amministratori è solo loro responsabilità!
    Chi ha la coscienza pulita dorme sonni tranquilli… 😉

    Davvero, se potessi spiegarmi melio cosa intendi te ne sarei grato.

    Un abbraccio,

    Michele

Lascia un commento