“La cooperazione. Fatta così.” Ecco le vacanze di volontariato con Mani Tese.

_

campi_estivi_MT_09.jpgFinalmente arrivano i primi giorni di primavera e ci ricordano che l’estate si avvicina.

 

Ho sentito che per qualcuno più attento all’immagine questo porta angoscia, perchè ricorda che occorre iniziare la dieta per mettersi in mostra in costume, in spiaggia.

 

Per noi volontari di Mani Tese, invece, sono giorni radiosi; come ogni anno, infatti, proprio in questi giorni iniziano a passarci per la testa strane idee, fatte di sogni condivisi di un mondo migliore, più giusto, pacifico e solidale. (Idee che a dire il vero non ci lasciano mai durante l’anno ma che in questo momento si fanno più vive…)

 

E’ proprio in questi giorni infatti che si iniziano ad organizzare i campi estivi dell’associazione; e tutti noi sappiamo benissimo quanto questi momenti possano rappresentare nella vita di tanti ragazzi che ogni anno vi partecipano.

Ed è per questo che vi mettiamo tanta cura e passione, per condividere con altri ciò che per noi è un’opportunità unica per sperimentare uno stile di vita basato sul consumo critico, sul rispetto dell’ambiente e delle culture del Sud del mondo.

Un’occasione inoltre per sostenere concretamente un progetto di sviluppo lavorando in prima persona nell’attività di riutilizzo del materiale usato.

 

Per questa estate Mani Tese propone 8 campi di volontariato in varie località italiane, rivolti a giovani dai 18 ai 30 anni, e due campi per famiglie.

 

Per saperne di più QUI puoi trovare il programma completo dei campi 2009.

 

Per noi la cooperazione è fatta così. Col sorriso in volto e i guanti nelle mani.

 

Il nostro campo, a Faenza, quest’anno approfondirà il tema dell’intercultura, contro ogni forma di razzismo.

 

Vi aspettiamo! Molto meglio che la dieta, non trovate?

“La cooperazione. Fatta così.” Ecco le vacanze di volontariato con Mani Tese.ultima modifica: 2009-04-14T23:38:00+02:00da micheledotti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento