Bravo ministro!

maroni.jpgCosì si fa! Altro che storie.

Il governo deve informare e agire.

E farlo con decisione viste le emergenze di questo difficile momento.

Specialmente poi se si tratta di una tragedia indescrivibile come il traffico d’organi dei minori…

 

 

Salvo scoprire -dopo pochi giorni  appena- che si tratta di informazioni totalmente infondate, come mostra questo interessante articolo di Tommaso Vaccaro, che raccoglie i pareri dei massimi esperti su questo tema e delle associazioni che se ne occupano da anni, che parlano senza mezzi termini di una vera e propria “bufala”.


Che dire. Non ci sono parole. Il clima di panico e di tensione evidentemente non è ancora sufficiente agli occhi del nostro ministro leghista che continua a gettare benzina sul fuoco, per legittimare le proprie scelte rispetto all’emergenza immigrazione a Lampedusa.

E per farlo è disposto a tirare in ballo persino un tema scabroso come quello del traffico di organi.

 

Ma quanto occorrerà ancora perché ci si renda conto dei rischi di questa assurda strategia?

Bravo ministro!ultima modifica: 2009-02-01T23:11:00+01:00da micheledotti
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Bravo ministro!

  1. Da che mondo e mondo, in tempi di crisi, il controllo si manifesta dapprima instillando paure irrazionali nella gente, giacchè risulta più facile dirigere le masse e renderle ignare del fatto che sono governate da persone che non hanno la minima idea di dove sta andando il mondo. Il loro unico terrore è essere sopraffatte dal senso di ribellione, così come antidoto si somministrano dosi da cavallo di ottimismo e bugie.

Lascia un commento