Il “sogno” in cammino, a partire da Firenze

E’ stato convocato per domenica 28 novembre a Firenze il primo incontro di coordinamento del progetto “Abbiamo un sogno”.

abbiamo_un_sogno.jpgLa scelta della città è stata dettata dalla volontà di cercare, per quanto possibile, un punto facilmente accessibile a tutti.

E’ stato difficile però individuare una sala che potesse ospitarci; dapprima si era pensato alla Casa della Pace, anche per il valore simbolico che essa rappresenta per noi, ma quel giorno è già occupata, poi all’Ospitale delle Rifiorenze, ma in questo momento non è operativo.

Abbiamo trovato ospitalità infine in una sala che conta oltre 100 posti a sedere, presso la sede Arci in Piazza dei Ciompi 11, in quella che fu la “casa del Ghiberti”, un punto storico che fu centro operativo della Resistenza e poi punto d’incontro dei movimenti femministi. Ci auguriamo che lo spirito di questo luogo possa portare bene anche al nostro percorso di cambiamento dal basso che sta nascendo.

 

Continua a leggere l’articolo nella sezione “News” del sito Abbiamo un sogno…

 

5 pensieri su “Il “sogno” in cammino, a partire da Firenze

  1. E spero davvero con tutta me stessa che l’intelligenza e la voglia di rinnovamento prevalgano su tutte le diversità e le divisioni, per una società più “pulita”, che ritrovi valori e credibilità…!

  2. E spero davvero con tutta me stessa che l’intelligenza e la voglia di rinnovamento prevalgano su tutte le diversità e le divisioni, per una società più “pulita”, che ritrovi valori e credibilità…!

  3. Ciao, sono molto interessata al discorso del SOGNO. Sono insegnante a Torre Annunziata e vorrei fare un percorso di formazione politica nella mia città e nella mia scuola. In passato ho coordinato una rete di associazioni. Mi interessa aderire a questo movimento che state facendo nascere. Potrei anche proporvi una conferenza in una sede ampia: un auditorium in una scuola che può ospitare 600 persone a castellammare (Na). Ci risentiamo? Olimpia Barba (3297260816)

  4. Ciao, sono molto interessata al discorso del SOGNO. Sono insegnante a Torre Annunziata e vorrei fare un percorso di formazione politica nella mia città e nella mia scuola. In passato ho coordinato una rete di associazioni. Mi interessa aderire a questo movimento che state facendo nascere. Potrei anche proporvi una conferenza in una sede ampia: un auditorium in una scuola che può ospitare 600 persone a castellammare (Na). Ci risentiamo? Olimpia Barba (3297260816)

Lascia un Commento